Bruno Amoroso

Si è laureato in Economia e Commercio all’Università “Sapienza” di Roma sotto la guida del Prof. Federico Caffè. Docente emeritus dell’Università di Roskilde in Danimarca dove ha insegnato per 37 anni economia internazionale e dello sviluppo. Cattedra Europea Jean Monnet su Coesione sociale e cooperazione economica in Europa, Presidente del Centro Studi Federico Caffè (Roskilde-Roma). Condirettore della rivista Interculture, Montreal-Marzabotto. Visiting professor in numerose università (Giappone, Corea, Vietnam, Italia, Cina, ecc.) ed impegnato in studi sulla Globalizzazione e gli sviluppi meso-regionali delle economie mondo (Mediterraneo, Sud Est Asia e Europa). Dirige dal 1991 il progetto Rapporto Mediterraneo; ha coordinato e diretto numerosi progetti Europei (Med Campus, Asia Urbs, Fast, ecc). Consulente economico per organizzazioni internazionali e nazionali in vari paesi. Aree di specializzazione: sistemi di welfare comparati, relazioni industriali, Economie e società europee, mediterranee e asiatiche (Vietnam, Corea, Cambogia, e Cina).
Tra le sue pubblicazioni in Italiano: Europa e Mediterraneo, Dedalo 2000; Persone e comunità. Gli attori del cambiamento (con S. G. y Paloma), Dedalo 2007, Popoli e genti del Mediterraneo, VII Rapporto sul Mediterraneo (AAVV), Rubbettino 2008. Per il bene comune, Dallo Stato del benessere alla Società del benessere, Diabasis, 2009; I Mezzogiorno d`Europa, Diabasis, 2010. Euro in bilico, Castelvecchi, 2011;Federico Caffè. Le riflessioni della stanza rossa, Castelvecchi, 2012.