Mario Morcellini al Sorrento Meeting 2012: “I nostri giovani, generazione del cambiamento”

Mario Morcellini“Il generalismo proposto dalla televisione è in inesorabile declino. Negli ultimi quindici anni i consumi di televisione da parte dei giovani sono fortemente calati e la tv resiste come mezzo di comunicazione solo in funzione dell’invecchiamento della popolazione”. E’ l’analisi di Mario Morcellini, direttore del dipartimento di Comunicazione e Ricerca Sociale alla Sapienza di Roma, nel suo intervento in occasione del Sorrento Meeting, il convegno internazionale promosso dall’Obi, l’Osservatorio Banche – Imprese di Economia e Finanza.
“I navigatori della socializzazione non sono più i vecchi mezzi di comunicazione – rileva Morcellini – L’aumento della scolarizzazione è determinate in questo processo perché sta orientando i giovani verso nuovi stili mediali.
Confrontati con i loro genitori, i giovani di oggi sono molto più interessanti e diversificati nei loro interessi. Mai l’Italia ha avuto una qualità di laureati come negli ultimi 10 anni e sono loro che soffrono particolarmente questa crisi. I giovani, laddove possono mettere in campo un meccanismo di socializzazione culturale, capitalizzano le chance della modernità”.

Redazione Sorrento Meeting
Ago Press
Mob. + 39 3351851384
Tel. + 39 0818074254
www.sorrentomeeting.eu
sorrentomeeting@agopress.it